EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

La danza dei sogni

vassily20kandinsky2020nlg2 Il silenzio della notte si dissipa col trionfo della luce
svaniscono così anche le speranze proibite
in cui vorresti credere manifestando la follia che è in te.
I raggi del sole s’insinuano tra i sogni e
li destano dalla felicità del loro dormire
A dormire non sono loro ma la ragione
quella che illumina di certezza
e non lascia scampo alle ipotesi di speranza.

Di notte puoi affrontare soltanto l’ombra del nemico
ombra che potresti confondere con la tua
o con la notte stessa
mentre al mattino lo sguardo può spaziare
fino ad immaginare un confine sconfinato.
La luce ti accarezza il viso e ricarica l’energia del buon umore
con propositi e progetti su un panorama che si può dissodare,
così la danza della luce si riflette nei tuoi pensieri
e ti fa brillare gli occhi
e davvero non vorrei mai che tu li chiudessi
e non vorrei mai più addormentarmi
per illuminarmi con il loro scintillio.
Questa vita devo cambiarla
tu sei importante ma sognare é vitale
anche per guardarti e lasciarmi guardare da te.

Comments

  • Leonardo Novembre 15th, 2015 at 11:21

    E’ una bella “poesia” scritta apparentemente in “prosa”. Ne ha il ritmo, cadenza e “musicalità”. Bella, molto bella !!

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *