EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Archive for the 'Articoli' Category (4)

Segnali di fumo

Quest’inverno sono stati pubblicati due libri dal titolo: “Le parole sono importanti”. Mi addolora pensare che questi libri li abbiano letti coloro che già attribuiscono alle parole un peso specifico. La situazione è facilmente tracciabile, oltre ai dati preoccupanti su lettura e comprensione da parte di alunni e studenti, c’è il passaggio da social media come Twitter (che prevede l’uso quasi esclusivo delle parole) a Facebook (che facilita il mix di parole-immagini e video) ad Instagram (che privilegia l’uso di foto e video alle vecchie parole alfabetiche).

Read More…

Il sogno italiano nel cinema

Al cinema ho visto il film “Martin Eden”, libera trasposizione che il regista Pietro Marcello compie del romanzo omonimo scritto da Jack London. Di seguito, vi propongo la mia libera trasposizione del film… Un bastimento carico di spezie giunge nel porto di Napoli. I marinai escono alla spicciola con un sacco sulle spalle e la camicia logora, tra questi c’è Martin Eden che dopo un istante d’esitazione si precipita sulla banchisa scaraventando a terra il suo sacco mezzo vuoto. Un gruppo di scugnizzi sta tirando per la giacchetta un giovane dall’aspetto pulito, troppo pulito per essere della zona.

Read More…

La festa della Luna

Cara Luna,

dopo 50 che l’uomo ti ha messo i piedi in testa credo tu sia pronta a denunciarci per “calpestamento maldestro” su suolo onirico. Tranquilla ci stiamo punendo da soli con la preparazione di lune-satelliti finte da mandare in orbita con stelle artificiali per creare cieli artistici da guardare…

Read More…

Pirati ad Alcatraz

La realtà supera la fantasia, sempre. Le parole della realtà però sono nude e riproducono immagini crude, così meglio sfumarle con la fantasia…

Il vascello dei pirati solca mari tempestosi oppure silenziose maree notturne su cui veglia la Luna piena presagio di sventura e malasorte in agguato.

Read More…

Taranto, la musica e la speranza

Da qualche anno la musica è divenuta un elemento portante per l’energia nel panorama della mia città, Taranto. Mi riferisco ai concerti del MEDIMEX (Patty Smith, Liam Gallagher, gli Editors), al concerto del primo maggio (giunto alla VI edizione), iniezioni di energia particolarmente necessarie in una città che sprofonda nei suoi “acciacchi di vecchiaia” e che non è capace nemmeno d’immaginare un futuro vicino per i suoi figli.

Read More…

Due realtà e un mondo

Quando lasci spalancata la finestra ti accorgi che la Natura scalpita, la vita corre sotto l’asfalto delle nostre strade deserte pronta a far capolino e riguadagnar terreno. Ne avverti i segni dal cinguettio inaspettato sul bordo di un balcone al canto dimenticato di cicale in vacanza nella pineta vicino al mare, un papavero rosa il cui seme è stato trasportato e piantato dal vento, un germoglio uscito dopo anni da un tronco secco.

Read More…

Un vittoriano al Sud

Taranto, Taras, Tarentum; nel 1897 lo scrittore inglese George Gissing intraprende un viaggio nel sud Italia; viaggio raccontato ne: Sulle rive dello Ionio, dove emerge chiara­mente il dissidio tra la realtà che s’incontra e l’epopea classica di cui, quei luoghi, sono stati protagonisti.

Read More…

Il grande spirito. Un sogno sul grande schermo

Ho letto che la settima arte (il cinema) si sia materializzata quasi simultaneamente all’interpretazione dei sogni e la psicanalisi del dott. Freud. Intorno alla fine del XIX secolo, l’inconscio ha iniziato a precedere e guidare, in maniera ufficiale, la parte conscia dell’uomo. Per togliere polvere e muffa da queste affermazioni seriose vi racconto cosa mi è successo qualche giorno fa quando sul grande schermo ho visto “Il grande spirito” di e con Sergio Rubini, Rocco Papaleo e, tra gli altri, Bianca Guaccero.

Read More…

Gemelli

Gemelli riempiono pagine di storia fra mitologia e realtà. Romolo e Remo a Roma, Apollo e Artemide nell’Olimpo greco…

Gemelli divini e gemelli maledetti che vivono un giorno nell’Ade e il giorno seguente nell’Olimpo come Caspare e Polluce, i gemelli di Sparta, figli di Zeus e Leda, cresciuti dal re spartano Tindaro marito di Leda. I racconti tramandati sono tanti e diversi fra loro, comunque i “Dioscuri” erano protettori dei naviganti e avevano il dono di domare venti e tempeste.

Read More…

Il bigliettino della festa

La sorpresa nel tuo sorriso

il regalo nello sguardo scintillante

potessi pensare al Paradiso

direi che tu lo guardi ,almeno un istante

Read More…