EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Ombra ribelle

Stella che balli nel mio cielo

perché fuggi via dal mio sguardo?

Anche al ribelle manca il respiro

quando cerca pace nella tempesta

sono la tua tempesta?

Temi la mia ombra

sai che non c’è angolo di cimitero

dove possa riposare il nostro dolore.

Anche la mia ombra mi ha calpestato

è salita sui piedi

s’è arrampicata fin sulla testa

dritta come una spada

ha trapanato il cranio

dividendo il corpo a metà

fermandosi prima del cuore,

lo ha strappato intero

essiccato e divorato in un boccone.

Diviso a metà, il corpo ha ceduto

trascinandomi a terra

ma una strega ha fatto il suo sortilegio

tenendo in vita quelle macerie.

L’ombra ha divorato il cuore

come carne in scatola

lui è diventato parte di lei

l’ha invogliata a veder le stelle

a fissarti

non so se riusciranno cuore e ombra

a ricucire la vita,

non lo so se riuscirà l’ombra,

l’ombra che mi proietti addosso,

a tornare sotto i miei piedi

per lasciarsi calpestare

non ti farò male

il mio cuore batte

anche per te.

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *