EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Una risata salverà il mondo

28 Boccioni - La risata “Una risata salverà il mondo”…
Ma il mondo vuole essere salvato? Oppure ci invita a un girotondo per finire “tutti giù per terra”? Immaginate la sena: il signor Mondo col suo bel panciotto ripieno tanto da aspettarsi il botto dei bottoni, con gli occhialini tondi e spessi a sottolineare la miopia dei suoi passi incerti e affaticati, le scarpe lucide con la suola bucata, si avvicina e dice con una vocetta androgina e suadente: “Sei una bella persona, la migliore che abbia incontrato negli ultimi tempi. Meriti il meglio che ci sia in circolazione. Ti stipulo una polizza sulla vita per attestarti la mia stima, quando morirai, potrai riscuoterla,

a me basta il tuo sorriso mentre canti girandomi intorno”.
Basta questo, prendere in giro il mondo finché morte (la tua) non vi separi. Ci credi? Proviamo a fermare questo circolo vizioso? Sorridere ok, facciamo qualcosa per far vedere che valiamo più di un sorriso stampato sul volto di un pagliaccio col naso rosso? Intanto togliamo nasi finti e anelli al naso, le polizze sono pericolose perché qualcuno vorrà riscuoterle al posto nostro e non ci sono residence e muri dietro di cui nascondersi, la fame è una cagna che ha fiuto e grinta. Morde a New York e anche Roma sembra volersi candidare come terra di banditi e sbandati che lasciano i cadaveri per strada a riempire le buche.
Signor Mondo non ti accorgi di questo rovesciamento nelle tue viscere?

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *