EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Libricino, rotta verso un mondo migliore

lb Migliorare il mondo è un’impresa degna di grandi “Don Chisciotte” che dai libri prendono la giusta ispirazione per compiere la grande impresa di vivere realizzando l’ideale di vita felice.
Da dove iniziare? Pietro Rondinone sta provando con il progetto “Libricino”, l’idea nata con la venuta al mondo della sua prima figlia,una speranza che è sopratutto preparazione ed esercizio di grandezza spirituale…. Come lui stesso spiega rispondendo alle nostre domande su libricino.it:

“Libricino” festeggia il compleanno con una bimba ma quanto e come è cresciuto dalla nascita? Libricino inizia a crescere, quanto è ancora presto per dirlo. Certamente prosegue il suo cammino passo dopo passo scegliendo sempre il meglio e invogliando i bambini alla lettura e soprattutto i genitori all’acquisto di un libro. I maggiori editori danno alla luce veri e propri capolavori per trama e per illustrazioni, sono veramente piccole opere d’arte da gustare con gli occhi e con le orecchie.

La redazione di quanti collaboratori si avvale?
Sono circa quattro i collaboratori . Ognuno di essi è specializzato in una distinta categoria, tutti comunque attenti alle novità sul mondo dei libri, la lettura e sulla categoria speciale “Venuti al Mondo” dove affrontiamo temi sulla gravidanza e sulla cura del neonato.

I libri segnalati in base a quale criterio vengono scelti?
I libri recensiti sono quasi tutti libri in nostro possesso e che costituiscono una piccola biblioteca o che abbiamo avuto in qualche modo di leggere e di osservare con attenzione da conoscenti. Sono libri che i nostri piccoli lettori amano in particolar modo e quindi non possiamo che trascrivere nelle recensioni le loro emozioni.

Qual’è il libro o l’autore più segnalato ed apprezzato dai vostri piccoli lettori e dai loro genitori?
Sicuramente Lionni, Rodari, Andersen, Lallemand, Tullet sono quelli più apprezzati. Le mamme e i papà ormai si fidano degli autori affermati e si scambiano consigli, ma sono comunque attenti ai nuovi autori emergenti. I libri più richiesti sono quelli che uniscono lettura e gioco , ma anche quelli che hanno una tematica importante sullo sfondo nascosta tra la trama accattivante.

Il progetto libricino sembra re-interpretare il progetto nazionale “Nati per leggere”, è così? le vostre letture in cosa differiscono?
Libricino ha certamente preso un’impronta forte da “Nati per leggere” personalmente sono stato colpito da questo bellissimo progetto, che durante un corso pre-parto mi ha fatto nascere questa idea che è stata coltivata con la passione di mia figlia per la lettura. Molto probabilmente un componente di Libricino diventerà volontario di “Nati per leggere”dato che nella nostra zona mancano.

In sostanza, promuovete la vendita di libri o sono solo “consigli per l’uso”?
Diamo per lo più dei consigli. Vorremmo che ai compleanni dei bambini ci fossero più libri che giocattoli come regalo, questa è la nostra “mission”. I genitori che visitano il sito, tramite le recensioni, dovrebbero essere stimolati all’acquisto di un libro per il proprio figlio\a. Possono acquistarli da qualsiasi parte, non per forza dai canali messi a disposizione. È veramente emozionante vedere un bambino anche di soli pochi anni intento a sfogliare un bel libro e ad essere stimolato nel saperne di più.

Quale meta vorreste raggiungere… dove arriverà libricino?
Libricino può e deve solo crescere. Al momento sono solo spuntate due piccole foglioline, va innaffiato giornalmente per diventare un albero robusto e poi si spera che i frutti arrivano. il progetto è semplice, nasce da una passione e da un’ambizione alta, quella di insegnare ai bambini il piacere della lettura. Purtroppo al giorno d’oggi, c’è una scarsa attenzione a questo tema. Tocca a noi genitori. I nostri bambini tra 20 anni saranno degli adulti e con questa educazione alla lettura potranno sicuramente migliorare questo mondo. REGALATE UN LIBRO AL VOSTRO BAMBINO, E MIGLIORERA’ IL MONDO!!!
Continuate a seguirci su www.libricino.it e sulla pagina facebook Libricino. GRAZIE !!!!
Lucia Pulpo

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *