EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Liberty, la maschera dell’avvenire

no televisione “A Carnevale ogni scherzo vale”.
Lo ripetevano i monelli, per strada, dopo aver tirato qualche tiro mancino ed essere stati giocati a loro volta. Per questo mi aspetto che alla fine della pubblicità arrivi una vocina che si metta a cantare: “è arrivata la bufera, è arrivato Carnevale”…
Invece la voce recita: “le nuove tecnologie ci danno la libertà di non dover scegliere”. Poi tace tutti i terribili sottintesi che diventano tempesta e spazzano via la Libertà, quella vera non la maschera da indossare per il veglione del martedì grasso.
La vedo, Liberty, la maschera della statua della libertà da New York attraversare il vecchio tubo catodico, uscire dallo schermo piatto di un nuovo televisore formato cinema appeso come un quadro sulla parete della stanza con maxi divano… la statua che ora ha nelle mani un PC portatile e il braccio teso per cercare meglio il campo del telefonino.
Per non scegliere più, il sol dell’avvenire non tramonterà più, nessuna notte ci porterà più stelle, desideri e sogni ma un’unico canale dove confluiranno tutti i gusti, tutti diversi come i gadget dell’unico e vero telegrafo senza fili.

Comments

  • Nicola Febbraio 8th, 2016 at 12:44

    In effetti Cosimo mi ha fatto notare il sottile messaggio che ci viene proposto…..

    La cosa più terribile che non ci sono state levate di scudi sul web, i blogger di tutta la penisola, pronte sempre ad essere i censori di qualunque notizia, ma solo se porta visite sul proprio sito, sono stati zitti di fronte al Moloch telecomunicativo.

    Proprio vero che “il sonno della Ragione genera mostri”

  • lucia pulpo Febbraio 9th, 2016 at 10:56

    Terribile. Citando Umberto Eco (Apocalittici e integrati) probabilmente sono troppo integrati nel sistema.

  • Raffaella Febbraio 10th, 2016 at 08:49

    Eh si il problema è che ci omologhiamo tutti…nessuna voce fuori dal coro…i giovanissimi poi nemmeno sanno cosa vuol dire. A loro basta il cellulare di ultima generazione e un collegamento internet h 24…

  • lucia pulpo Febbraio 15th, 2016 at 16:40

    Omologati, confusi e fritti!

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *