EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Ieri, oggi… domani?

Ieri 28 Novembre un tornado si è abbattuto sull’Ilva… Danni, paura… poi ieri sera Telefono ad un’amica che abita a Statte perché ho sentito che dopo l’Ilva il tornado si è riversato su quel Comune.

Mi ha detto di strade interrotte da alberi sradicati, della mancanza di corrente e dei pali della luce divelti; ancora mi ha detto di finestre porte e perfino muri lesionati… allora ho telefonato ad un altro amico che abita in zona e mi ha detto che non poteva entrare in casa e che avrebbe dormito da un’altra parte… non me lo aspettavo nemmeno. Un disastro che ha colpito solo alcune zone, infatti nella biblioteca civica di Statte si sono accorti del vento ma, nessun allarmismo, come a casa mia mentre all’Ilva suonava l’allarme.

Tutto questo mi fa sentire un puntino disperso su un foglio dove accanto gli passano capolavori e cancellature senza che il puntino possa lasciar traccia… per non parlare dei danni economici… questa non è gente che naviga nell’oro. Si arrabattano per arrivare a fare la spesa il fine-mese ed ora macchina danneggiata, casa lesionata… altre spese per un alito di vento pesante… puntino mio, che sconforto.

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *