EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Il film di Ercole contro i Nibelunghi

L’Europa ha vinto il Nobel per la pace 2012.

Certo era stata “costruita” proprio per garantire la pace all’indomani del secondo conflitto mondiale partito proprio dal suolo europeo.

Cantare con il Blasco nazionale “Ormai è tardi…” ha un sapore amaro ed un che d’irriverente. Resta un dubbio atroce: dobbiamo prepararci ad una nuova guerra? Perché questo premio sembra voler scongiurare una nuova sciagura.

Dunque, siccome prevenire è meglio che curare, col Nobel si cerca di sovvenzionare una fiction da sostituire alla Realtà per cancellarla preventivamente.

Ercole contro i Nibelunghi”. Pare sia questo il titolo del film in visione prossimamente sui grandi schermi dei salotti culturali…

A Cannes si parla già di “Palma d’oro” al regista. Un inglese, famoso propugnatore dell’unità europea come gran parte dei britannici.

Gli interpreti del film sono “manovalanza” albanese che ben si presta al ruolo essendo geograficamente vicini ad Ercole ma più facili da reclutare… a buon mercato come La Crisi richiede.

Così come Una scomoda verità, film premiato dal Nobel ad Al Gore, anche questo sarà un successo, non resta che realizzarlo.

Pubblicato su CosmoPolis 16/10/2012

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *