EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Mammut. Citazione

[…] Prima Marchionne e i suoi compagni capiscono queste elementari cose, e meglio è per tutti. Non si può stravincere, non si può tirare la corda. Prima o poi la gente si incazza. Dice: “E l’azienda?” Io all’azienda voglio più bene di te. Io ho solo quella. Tu forse no. La mia vita stessa è legata a lei. Non sono suo nemico. Io sono il suo primo alleato – la sua prima ricchezza – se solo mi sa prendere. Si chiama democrazia. E i nemici delle fabbriche sono altri, non sono io: sono quelli che le fabbriche – sia a me che a te – ce la vogliono far chiudere  sotto i gravami d’una società bloccata o sognando che sia possibile un mondo in cui si sta bene ma non si produce. Vogliono la bicicletta per correre in mezzo al verde, per esempio, ma non vogliono gli altiforni necessari per produrla.  Non mi tenere ancora lì dentro trattandomi da subumano, uno – come può dire soltanto un ministro nazionalsocialista – ” che l’intelligenza ce l’ha nelle mani”. Lui ce l’ha nei piedi, eventualmente gli venga la pellagra.

da Mammut, pp.11,12

scritto da Antonio Pennacchi

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *