EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Referendum importantissimo

 

 Il 12 e 13 Giugno gli italiani saranno chiamati a votare per il referendum. Proprio come canta l’inno di Mameli: “L’Italia chiamò”… Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha risposto a tale richiamo quasi come Garibaldi: “Obbedisco!” perchè votare è un dovere oltre ad essere la dimostrazione dell’essere un cives.

In dettaglio

Primo quesito:

Modalità di affidamento e gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica. Abrogazione

Volete voi che sia abrogato l’art. 23 bis (Servizi pubblici locali di rilevanza economica) del decreto legge 25 giugno 2008 n.112 “Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria” convertito, con modificazioni, in legge 6 agosto 2008, n.133, come modificato dall’art.30, comma 26 della legge 23 luglio 2009, n.99 recante “Disposizioni per lo sviluppo e l’internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia” e dall’art.15 del decreto legge 25 settembre 2009, n.135, recante “Disposizioni urgenti per l’attuazione di obblighi comunitari e per l’esecuzione di sentenze della corte di giustizia della Comunità europea” convertito, con modificazioni, in legge 20 novembre 2009, n.166, nel testo risultante a seguito della sentenza n.325 del 2010 della Corte costituzionale?

 Secondo quesito:

Determinazione della tariffa del servizio idrico integrato in base all’adeguata remunerazione del capitale investito. Abrogazione parziale di norma

Volete voi che sia abrogato il comma 1, dell’art. 154 (Tariffa del servizio idrico integrato) del Decreto Legislativo n. 152 del 3 aprile 2006 “Norme in materia ambientale”, limitatamente alla seguente parte: “dell’adeguatezza della remunerazione del capitale investito?

Terzo quesito:

Abrogazione delle nuove norme che consentono la produzione nel territorio nazionale di energia elettrica nucleare.

Col testo che è stato approvato dalla Cassazione

Volete che siano abrogati i commi 1 e 8 dell’articolo 5 del dl 31/03/2011 n.34 convertito con modificazioni dalla legge 26/05/2011 n.75?”

 

Quarto quesito:

Sul legittimo impedimento

Volete voi che siano abrogati l’articolo 1, commi 1, 2, 3, 5 e 6, nonché l’articolo 2, della legge 7 aprile 2010, n. 51, recante ‘Disposizioni in materia di impedimento a comparire in udienza’?”. La norma introduce la possibilità per chi è impegnato in attività di governo di non comparire nelle aule di giustizia?

Comments

  • Nicola Giugno 8th, 2011 at 13:36

    Bel post, concordo sull’andare a votare, siamo come diritto che come dovere civico

  • Lucia Giugno 9th, 2011 at 08:56

    4 Sì e torna il sereno… almenoproviamoci a cambiare questo “mondo che non và”

  • Leonardo Del Giudice Giugno 9th, 2011 at 19:24

    Hai ragione: 4 sì. Nel nostro piccolo, “trasciniamo” figli, nipoti, consorte e .. se non saremo vittime del “fuoco amico” abbiamo delle possibilità di superare questo fatidico “QUORUM”. Ciao

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *