EU Cookie Law

Il segno delle idee

Il mio spazio creativo

Bollicina d’acqua

Sfugge,
qualcosa mi sfugge
come le bollicine immerse nella realtà gassata
che bevo
senza dissetarmi.

Seguo l’acqua fresca
scendere lungo la gola
il rimedio all’arsura ed all’amarezza
dei miei giorni ripetitivi
senza lavoro né entusiasmo.

Le bollicine gassate solleticano un sorriso
uno di quelli che mostrano i denti bianchi,
resta la sete
ma non ho più voglia
di bere

inglobata,
mio malgrado
in una bollicina immersa nell’acqua
senza sapere realmente
dove sia.

Comments

  • Antonella Marzo 12th, 2009 at 18:05

    anch’io in questa citta’ continuo a bere, ma e’ come se non mi sentissi mai dissetata,la gola sempre secca,si parla tanto, ma di cosa e con chi,gente che vedi ogni giorno o che incontri per la prima volta e e che non rivedrai mai piu’…e poi si va alla ricerca costante di qualcosa che non si ha,ma cosa sia questo qualcosa, penso che in pochi lo sappiano!grande Lucia,e’ inutile io e te sempre sulla stessa lunghezza d’onda!baci

  • Mauri Marzo 21st, 2009 at 20:20

    Indubbiamente, se bevo, devo dissetarmi. Ma se bevo e quello che bevo è frizzante (o con le bollicine), sto cercando “altro”.
    Quando questo “altro” non mi soddisfa, ho di nuovo sete…anzi… mi domando: perchè non mi ha dissetato (soddisfatto) e lo nascondo in una poesia.

  • Leonardo Luglio 25th, 2011 at 19:37

    Struggente poesia; però, se mi è permesso come tuo ammiratore e amico sincero, vorrei stimolarti !! Al di là della tua, parziale, limitata libertà di mobilità, sei una bella ragazza (ti parlo come padre), sei giovane, intelligente, sensibile e con un grande talento !! Probabilmente il tuo “pessimismo leopardiano” deriva dal non avere attualmente (o non lo avevi al momento della pubblicazione della poesia) un affetto stabile. Ti faccio un grosso “in bocca al lupo” affinché, ciò avvenga quando prima e sono sicuro che potrai “arricchire” qualunque persona abbia la fortuna di starti accanto. Abbi un po’ di pazienza e .. il momento arriverà anche per te.

Your Comment

CAPTCHA: Completa l\'operazione sottostante *